';
Image module

Escursioni in Toscana con Terra Trails

Dalle aspre vette Apuane alle colline della Val d’Orcia, tra pascoli appenninici e i ruderi di antiche civiltà: tutte le escursioni in Toscana di Terra Trails

Ciao! Se sei arrivato fin qui è perché stai cercando idee per le tue escursioni in Toscana

Una regione pazzesca dove potrai sperimentare una quantità innumerevole di ambienti naturali diversi
delimiter image

Dal mare alla montagna, la nostra regione offre scorci unici, ambienti selvaggi e una miriade di piccoli paesi da cartolina incastonati nelle sue valli più belle. Per quanto mi riguarda camminare in ambiente non rappresenta uno sport, ma una questione di benessere, curiosità e condivisione.

Con Terra Trails potrai affrontare molti dei luoghi più caratteristici della regione, che tu stia cercando una passeggiata comoda o un trekking avventuroso sfoglia il catalogo e cerca l’escursione che fa al caso tuo.

I miei trekking e i gradi di difficoltà

Le escursioni non sono tutte uguali, assicurati di scegliere quella che fa al caso tuo.

Tutte le Escursioni in Toscana di  Terra Trails

Tutte le nostre escursioni tra Appennino e Colline Toscane
Escursioni in Toscana: Pisanino e Monte Cavallo dal sentiero per la Tambura

Escursioni sulle Alpi Apuane

In viaggio tra la terra e il mare

Sono montagne rocciose e taglienti e si ergono a muro tra la costa e la Valle del Serchio. Con oltre 500 km di sentieri segnati sono una meta irrinunciabile per gli amanti del trekking. Sanno regalare suggestioni autentiche per chi si avvicina all’escursionismo, ma anche adrenalina e forti emozioni per chi non teme l’esposizione e la fatica. Sono le Alpi Apuane, non somigliano a nulla, hanno il loro carattere e sanno metterti alla prova, conservano endemismi importantissimi e una varietà botanica unica. Sono le Alpi lontano dalle Alpi, la terra del marmo bianco e dell’Uomo Selvatico.

Escursioni in Toscana: la cresta del Monte Giovo dal sentiero per la Vetricia

Trekking in Appennino Tosco-Emiliano

Maestosi crinali tra circhi glaciali e prati d’alpeggio

Il confine tra Emilia e Toscana corre sul crinale appenninico. D’estate rimane fresco e ventilato, quando le Apuane diventano troppo faticose e assolate e alle basse quote collinari non si respira per l’umidità, i verdi prati appenninici, con i laghi e i torrenti sono l‘ambiente ideale per le nostre escursioni. D’autunno tutto si tinge di gialli e di rossi, le faggete diventano un quadro impressionista e le temperature ancora piacevoli ci permettono di continuare a camminare, nel regno del cervo, delle marmotte e delle aquile reali.

Escursioni in Toscana: una veduta dei crinali a ridosso della Val di Lima

Esplorazioni in Val di Lima

Un’area poco conosciuta tra vette aspre e borghi di pietra

In pochi conoscono la Val di Lima, eppure è ricca di vette affascinanti, spesso molto tecniche e che offrono panorami mozzafiato.
Di recente un gruppo di volontari ha creato due percorsi importanti, l’Alta Via dei Pastori e il Sentiero degli Avi. Rispettivamente portano a scoprire il Prato Fiorito e il Monte Coronato, ma vi assicuro che questa regione ha da offrire molto di più! Tutte queste vette si affacciano su importanti centri di origine longobarda collegati da antiche mulattiere; tra pievi e rovine di castelli si attraversa la storia di una delle aree di confine più importanti della Toscana medievale.

Escursioni sul Monte Pisano tra storia e natura

Camminate sul Monte Pisano

Morbide colline tra storia, natura e pievi romaniche

Il Monte Pisano è un complesso collinare tra il Fiume Serchio e il Padule di Bientina e rappresenta il confine naturale tra le province di Pisa e Lucca. Le sue valli di lecci, castagni e pineti nascondono piccoli tesori come la Spelonca degli Eremiti Neri e il Castello della Verruca. Sentieri dolci e immersi nel verde lo attraversano collegando le due province, tra piccoli borghi, ville storiche e complessi rurali da favola, tipici della migliore campagna toscana. Il Monte Pisano rappresenta il luogo perfetto per passeggiate rilassanti, quasi mai faticose e sempre ricche di sorprese.

Escursioni in Toscana: la travolgente bellezza delle colline

Passeggiate sulle imperdibili Colline Toscane

Un tesoro che il mondo ci invidia, tra storia e paesaggi da cartolina

Le nostre colline non hanno certo bisogno di presentazioni, ma meritano una precisazione importante: la Val d’Orcia, che le ha rese famose agli occhi di tutto il mondo, pur essendo dotata di una bellezza commovente, ne rappresenta solo una piccola parte. La verità è che sotto denominazione di Colline Toscane si nasconde un’area molto più vasta, che tocca pressappoco il 60% del territorio regionale e che si estende dalla provincia di Pisa fino all’entroterra grossetano. L’area Volterrana, le Colline Metallifere e le Città del Tufo rappresentano solo alcune delle incredibili varianti paesaggistiche; è per questo che decidere di esplorare quest’area della Toscana significa trovare sorprese dietro ogni angolo.

Escursioni in Toscana: con la canoa nel dedalo dei canali del Lago di Massaciuccoli

Escursioni sulla fascia costiera

Alla scoperta del Parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli

Con le montagne non si esaurisce la generosità della Toscana. La zona costiera e l’immediato entroterra sono ricchi di ambienti singolari e dall’area paludosa. Si estende intorno al più grande lago della regione, si arriva al mare in un baleno. Il Parco Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli racchiude un ecosistema complesso e variegato che si è imposto con forza all’attenzione della comunità scientifica. Con i suoi numerosi endemismi, relitti glaciali e nidificazioni rare, rappresenta infatti un unicum in tutta la penisola. Una visita da queste parti ti lascerà letteralmente a bocca aperta.

Le mie escursioni in Toscana sono in continuo aggiornamento

Quando non siamo insieme sui sentieri sono alla continua ricerca di nuovi percorsi e mete insolite per condividere ogni volta nuove esplorazioni! Iscriviti alla mia newsletter e rimani aggiornato sulle novità
delimiter image